I musei dell'auto, ora è possibile visitarli restando a casa

Gli appassionati di auto potranno vistare i musei comodamente seduti in poltrona. Se restare a casa è la cosa più giusta da fare, non ci resta che movimentare le nostre giornate, magari visitando un museo!

Il museo dell’automobile di Torino (https://www.museoauto.com/) resterà chiuso al pubblico fino al 13 aprile in ottemperanza al divieto contenuto nell’ultimo decreto, ma l’opportunità per gli appassionati del mondo auto è davvero unica: basterà scaricare l’app del museo per accedere al suo inestimabile patrimonio arricchito da schede tecniche e storiche redatte dal personale qualificato.

Il percorso espositivo ripercorre la storia dell’automobile e delle persone, costruttori, piloti e imprenditori che legano il loro nome a quello dell’auto.

 Siete appassionati della Ferrari? Bene, entrambi i musei della rossa di Maranello sono accessibili con Google steet view; lo stesso discorso vale per il museo della Lamborghini.

Un altro tour virtuale da non perdere è quello a uno dei musei automobilistici più belli del mondo, sia per quanto riguarda l’architettura, sia per i contenuti: il Porsche Museum (https://www.porsche.com/museum/en/).

Sempre in Germania sarà possibile visitare il Museo Mercedes, al suo interno sono racchiusi tutti i modelli più importanti nella storia della casa.

In attesa di tornare a guidare liberamente, intanto facciamolo con la mente!